York – Una città infestata dai Fantasmi


York. Centro storico. Casa a graticcio
Centro Storico

York – Notizie generali


Lo Yorkshire è un’antica contea dell’Inghilterra con una popolazione di 5 milioni di abitanti e un’estensione di circa 15.000 km². Il suo simbolo è la “rosa bianca”, emblema del Casato di York.

York. Piantina della regione dello yorkshire
Piantina della Contea dello Yorkshire

Se abbiamo occasione di transitare in questa contea, non possiamo perderci la visita di York. Questa città, con circa 200.000 abitanti, è famosa per la sua stupenda cattedrale e per aver dato il nome alla statunitense New York. E’ celebre inoltre per la Guerra delle due Rose.

Curiosamente, York è considerata anche una delle città più infestate dai fantasmi della Gran Bretagna oltre ad essere una delle località dal passato più oscuro.

Situata alla confluenza dei fiumi Ouse e Foss, essa presta il nome alla contea storica dello Yorkshire, della quale è considerata, sotto molti aspetti, la capitale tradizionale.


Un po’ di Storia


York è stata fondata dai Romani nel 71 d.C. e durante la sua storia è stata anche capitale di un regno Vichingo, con il nome di Jorvik.

Con la fine del periodo romano, la città fu abbandonata e distrutta dai Sassoni. Successivamente fu conquistata dai Vichinghi, intorno all’anno 866, e fu eletta capitale del regno di Jórvík.

In seguito alla Conquista normanna dell’Inghilterra, York parve leggermente decadere. Una rifioritura della città si ebbe solo a partire dal XII secolo e tale benessere continuerà per tutta l’epoca medievale. In questo periodo la città cresce anche come grande centro commerciale.


Il casato di York, con il duca Riccardo, arriverà addirittura a disputare la corona d’Inghilterra al casato dei Lancaster. Sarà questo il motivo che scatenerà la Guerra delle Due Rose (14551485).


L’evoluzione e la prosperità di York nel XIX secolo sono dovute al grande sviluppo della rete ferroviaria locale, fattore che ha permesso di incrementare i commerci in modo esponenziale.

York. Case a graticcio nel centro storico.
Centro Storico

Come Arrivare


Gli aeroporti più vicini, raggiungibili con voli diretti dall’Italia, sono quelli di Manchester, Liverpool e Leeds.  In treno York dista circa 2 h da Liverpool, 1 h 15 min da Manchester, 30 min da Leeds, 50 min da Sheffield, 1 h da Newcastle, 2 h da Londra.

Per chi arriva in auto, esiste un enorme parcheggio nella periferia, a circa 4/5 km dalla città, che é collegato al centro cittadino da bus, anche a due piani, che partono ogni 10 minuti.


York – Cosa Vedere


Album Fotografico


Per chi ha un solo giorno a disposizione, potrà godersi, con tutta calma, un giro sul tratto percorribile della antiche Mura della città, l’imperdibile visita della stupenda Cattedrale Gotica ed una passeggiata nella parte antica della città.

Passeggiando per il centro storico, che é racchiuso entro mura tuttora percorribili, si ha subito l’impressione di fare un tuffo nel passato. La parte vecchia è infatti un labirinto di stradine medievali e  splendide case a graticcio che oggi ospitano graziosi caffè, boutique e negozi veramente particolari e singolari per le loro strutture e le loro insegne.

Date le sue dimensioni, questa città può essere facilmente esplorata a piedi. The Shambles, la celebre strada medievale che esiste da circa 900 anni, è contornata da case risalenti anche al XIV secolo. Vi catturerà a tal punto da non trovare la forza di uscire da questo quartiere.

York. The Shambles, la via stretta con le case a graticcio.
The Shambles

Proseguiamo passeggiando verso Nord, lasciando lentamente il nucleo più antico di York. Arriviamo così alla Cattedrale, chiamata York Minster, una delle Cattedrali gotiche più belle d’Europa.

Disponendo di maggior tempo, si potranno visitare anche alcuni interessanti musei. Ad esempio il Jorvik Viking Centre, il Grande Museo Ferroviario ed il Museo della Cioccolata. L’economia di York si basava, un tempo, sulla pasticceria ed in particolare sulla cioccolata.

Alcuni tra i più famosi produttori di questa dolce golosità sono proprio di questa città.

York. Vecchia bottega di cioccolata e dolciumi.
Vecchia bottega di cioccolata e dolciumi

Anche la visita del Castello di York sarà molto interessante. Tuttavia, per apprezzare tutto il complesso, sarà necessario sicuramente maggior tempo a disposizione.

I più coraggiosi, potranno partecipare ad un ghost tour che permetterà di scoprire il lato soprannaturale di York. Per i più terribili segreti della città, sarà possibile visitare lo York Dungeon


York. The shambles, la via del centro storico medievale.
The Shambles

Precedente Oslo - Una ricca Capitale di un ricco Stato Successivo Lublino - Una nuova meta dove andare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.